Prevenzione

PREVENIRE I PROBLEMI DI ASCOLTO: 
CONSIGLI DEGLI ESPERTI ANCHE A FOLIGNO E IN TUTTA UMBRIA

icona cuore che batte
La prevenzione è la migliore cura, soprattutto quando si parla di problemi dell'udito. 
Gli specialisti InMedica Sordità in Umbria, da 50 anni al fianco di chi sperimenta deficit acustici, invita i clienti di tutte le età a evitare le abitudine scorrette, che con il passare degli anni potrebbero tradursi in una perdita parziale dell'udito. Nel mondo attuale, dove siamo sottoposti costantemente a stimoli uditivi e i rumori sono intensi e costanti, è importante proteggere adeguatamente le proprie orecchie. Oltre a consigliare un'opportuna strategia di prevenzione, gli esperti in audiometria di Terni sono al tuo servizio per prescriverti un apparecchio acustico su misura per compensare un eventuale deficit.

Proteggi le tue orecchie dal rumore eccessivo!

InMedica Sordità ti ricorda che l'esposizione quotidiana al rumore influenza in modo diretto il rischio di problemi dell'udito. Di seguito i principali comportamenti a rischio e i consigli di InMedica Sordità.
  • Sul posto di lavoro subisci un livello di rumore che supera gli 85 decibel? Per te è di primaria importanza l'utilizzo di apposite cuffie antirumore.
  • Intrattenimento sì, ma al volume giusto: abbassa il volume di TV, stereo, iPod e sii prudente nell'uso di cuffiette auricolari.
  • Viaggio in auto a tutto volume? No, grazie. Gira la manopola dell'autoradio a un livello sostenibile e usa opportune protezioni quando utilizzi apparecchi rumorosi
  • Proteggi le orecchie nel modo giusto! Utilizza cuffie professionali e mai l'ovatta, che potrebbe spingere il cerume all'interno del timpano facendo aumentare la produzione di cerume che può danneggiare l'interno dell'orecchio.
Per sapere tutto sulla perdita di udito contatta
il tuo operatore allo 800 230165
Share by: